Questo sito implementa cookie tecnici e di profilazione. La prosecuzione della navigazione o l'interazione con la pagina, come l'esecuzione di un attività di scrolling dei contenuti o il click su un elemento, comporta la prestazione al consenso dell'uso dei cookie.

Articoli

21 Marzo 2019

Anche quest'anno la nostra scuola, nel giorno della Memoria e dell'Impegno, si è voluta unire a quanti hanno commemorato le Vittime di mafia in Italia e nel mondo.

In auditorium, le classi 3ABS, 4ABS, 4EBS, 5ABS, 5FBS, accompagnate dalle prof.sse Stefania Manco e Marina Totaro, hanno condiviso un momento di riflessione, del quale sono stati protagonisti gli alunni: la visione dei lavori multimediali, la narrazione delle storie di alcune vittime, le informazioni storiche e presenti sulla mafia e sulla "nostra" mafia in Salento, hanno costituito il cuore tematico su cui si è incentrata la riflessione e il dibattito.

L'incontro ha raggiunto l'obiettivo di "muovere" nei ragazzi uno sguardo critico, un'attenzione sana e costruttiva sul fenomeno mafioso; si sono posti la domanda del perché le storie delle vittime innocenti delle mafie ci riguardino e siano ancora vive, cosa possiamo fare, individualmente e come comunità, affinché non si dimentichi il loro insegnamento.

Le risultanze dell'incontro hanno dato vita ad un documento dal titolo "Tracce del nostro cammino". Esso contiene i "segni", le "orme" dello sguardo critico, che ogni alunno ha individualmente espresso, contribuendo così a solcare la strada comune della Giustizia e dell'Impegno.

 Prodotto finale Percorso sulla legalità 4 E BS (Ebook)