Questo sito implementa cookie tecnici e di profilazione. La prosecuzione della navigazione o l'interazione con la pagina, come l'esecuzione di un attività di scrolling dei contenuti o il click su un elemento, comporta la prestazione al consenso dell'uso dei cookie.

Articoli

Spazio Ascolto a.s. 2018-2019

Sportello di “Spazio Ascolto” a.s. 2018-2019

E' attivo lo Spazio ascolto CIC (Centro Informazione e Consulenza) al fine di offrire a studenti, docenti e genitori momenti di ascolto, consulenza, sostegno ed orientamento.

Presso il CIC presteranno consulenza docenti in servizio nell’Istituto e la dott.ssa Ammassari in qualità di psicopedagogista.

L’accesso al servizio, del tutto gratuito, avverrà su base volontaria ed in modo strettamente riservato.

Il CIC di Istituto intende perseguire i seguenti obiettivi:

  • Favorire il benessere della persona attraverso l’ascolto e l’attenzione ai suoi bisogni;
  • Facilitare la comunicazione all’interno della scuola e della famiglia;
  • Favorire il raggiungimento del benessere e del successo scolastico;
  • Sviluppare la capacità di confrontarsi con gli altri e favorire l’accettazione di sé;
  • Prevenire ogni forma di disagio e la dispersione scolastica.

Allievi, docenti e genitori che intendano avvalersi del predetto sportello potranno rivolgersi direttamente agliinsegnanti sulla base delle ore stabilite nel calendario sotto indicato ovvero depositare la richiesta nell’apposita casella delle lettere posta alla sinistra nel vano scala dell’ingresso principale per la sede centrale e sulla destra del vano scala della sede succursale.

Le richieste verranno inoltrate agli insegnanti o alla psicopedagogista, dott.ssa L. M. Ammassari, che sarà a disposizione nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 11:00 alle ore 13:00. Gli insegnanti rimarranno a disposizione in caso di richiesta da parte di uno o più alunni nell’ora indicata nella tabella.

Per consentire un monitoraggio in itinere e finale dell’andamento del servizio, saranno annotati su un registro riservato i soli dati relativi alla classe di provenienza ed il motivo della richiesta di colloquio, non saranno registrati nominativi e generalità riconducibili ai richiedenti.

Al fine di agevolare l’attuazione del servizio offerto, ai genitori degli studenti minorenni sarà richiesta la preventiva autorizzazione a partire dal secondo colloquio.

Per ulteriori informazioni sul funzionamento dello ”Spazio ascolto” rivolgersi alla Prof.ssa Anna Maria Fatano.

Orario spazio ascolto

Il Dirigente Scolastico
Raffaele Capone